Mostaccioli napoletani

Si sa a Natale tutte le tavole sono piene di dolci di ogni tipo e forma , ogni regione ha i propri dolci tradizionali , sulle tavole napoletane quelli che non possono assolutamente mancare sono i mostaccioli . Biscotti a forma di rombo ricoperti di cioccolato fondente e dal sapore speziato una vera prelibatezza !!! Farli in casa è davvero facile ma l’ingrediente necessario per una buona riuscita è l’ammoniaca un agente lievitante che rende i dolci morbidi .

Ecco gli ingredienti per 25 pezzi :

  • 500 gr di farina tipo 1
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 230 gr di zucchero semolato
  • 40 gr di cacao amaro in polvere
  • 1 arancia bio  buccia e succo
  • 100 ml di acqua
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiaini di Pisto
  • 1 cucchiaino di ammoniaca per dolci
  • un pizzico di sale
  • 300 gr di cioccolato fondente ( non meno del 70 % di cacao )

Nota : il pisto è una miscela di spezie tipica per i dolci natalizi campani in particolare per mostaccioli e roccocò . Solitamente si trova in bustine da 10 gr , ma potete ottenerlo miscelando 15 gr di cannella, 5 gr di noce moscata , 5 gr di chiodi di garofano , 5 gr di coriandolo . Da questo mix prelevatene 2 cucchiaini ed inseritelo nella ricetta dei mostaccioli il restante potete utilizzarlo per biscotti tipo pan di zenzero    o altri dolci .

Preparazione :

  1. In una ciotola setacciate la farina e il cacao amaro in polvere , aggiungete la farina di mandorle , lo zucchero , il cucchiaino di ammoniaca per dolci , la cannella , il pisto , il pizzico di sale e la buccia grattugiata dell’arancia . Mescolate bene il tutto .
  2. Aggiungete il succo dell’arancia (  80 gr ) e un poco alla volta l’acqua , iniziate ad impastare con le mani   , all’inizio sembrerà un composto secco e duro , ma tranquilli , man mano che lavorate il composto esso diventerà un panetto morbido tipo pasta frolla . Se proprio non si ammorbidisce aggiungete poca acqua in più (al  massimo 20 ml )  .
  3. Avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per almeno 40 minuti .
  4. Preparate la spianatoia infarinandola leggermente . Riprendete il panetto , dividetelo in 4 parti , formate dei salsicciotti e con il mattarello appiattiteli dello spessore di 8 mm e 6 cm di larghezza .
  5. A questo punto con un coltello affilato tagliare le strisce in obliquo in modo da formare dei rombi di 6 x 7 cm ( se fate dei tagli dritti otterrete dei quadrati ricordate che la forma è molto importante ) .
  6. Unite le estremità tondeggianti delle strisce e ricavate altri rombi .
  7. Adagiate i rombi su una teglia ricoperta da carta forno e cuocete a 180 ° per 12 – 14 minuti  , non devono risultare dorati e devono essere morbidi al tatto .
  8. Sfornate e lasciate raffreddare completamente .
  9. Fondete a bagnomaria il cioccolato ed immergete uno alla volta i biscotti glassandoli da tutti i lati , fate colare il cioccolato in eccesso ed adagiateli su una griglia o carta forno .
  10. Quando il cioccolato si sarà rappreso i mostaccioli sono pronti per essere serviti .

 

 

Share Button

Pubblicato da ladolcecucinadisina

Benvenuti nel mio blog :) Sono Sina , amo cucinare e condividere le mie ricette sia dolci che salate , non mangio carne quindi non troverete ricette con la carne , cerco di preparare ricette gustose ma al tempo stesso leggere , prestando attenzione alle intolleranze in particolare quella del latte . Troverete anche preparazioni vegane . Spero di accontentare un po tutti i gusti !!!