Gnocchi al radicchio e nocciole

Gli gnocchi al radicchio e nocciole sono perfetti per un primo piatto facile da fare e dal gusto tipicamente autunnale ma senza prodotti di origine animale . Un sapore ricco e avvolgente dato da 3 ingredienti particolari . In ogni boccone troverete gusti e consistenze diverse : gli gnocchi morbidi e compatti avvolti in una gustosa crema  , il radicchio amarognolo e le nocciole croccanti e dal carattere avvincente che completano il tutto ! Ma la vera sorpresa è il latte di cocco che , non solo da la giusta cremosità , ma con il suo tono leggermente dolce contrasta l’amaro del radicchio .

Ingredienti : per 4 persone

  • Un kg di   Gnocchi di patate (senza uova)
  • 3 cespi di radicchio rosso ( tondi o allungati )
  • 50 g di nocciole
  • 1 scalogno
  • 100 ml di latte di cocco ( in lattina)
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe
Preparazione
  1. Preparare gli gnocchi senza uova seguendo la ricetta che trovi nel link cliccando sulla scritta tra le freccette << Gnocchi di patate  >>
  2. Tostare le nocciole sgusciate e pelate in una padella per pochi minuti e lasciar raffreddare .
  3. Mettere la pentola con abbondante acqua sul fuoco per la cottura degli gnocchi . Nol frattempo che l’acqua raggiunge il bollore il condimento sarà pronto .
  4. In una padella con un filo d’olio evo rosolare lo scalogno tagliato finemente , aggiungere il radicchio lavato , sgocciolato e tagliato a listarelle ed un pizico di sale cuocere per pochi minuti con il coperchio . Unire le nocciole tritate al coltello ( lasciandone alcune per la decorazione ) il latte di cocco , mezzo mestolo di acqua presa dalla pentola in ebollizione ed un pizzico di pepe cuntinuando la cottura ancora 2 minuti per amalgamare bene gli ingredienti .
  5. Versare gli gnocchi in acqua bollente salata , in pochi minuti saliranno a galla , quindi prelevarli delicatamente con una schiumarola e trasferiteli nella padella con il radicchio , mescolare ed eventualmente aggiustare di sale e pepe .
  6. Servire gli gnocchi al radicchio e nocciole caldi guarnendo il piatto con qualche listarella di radicchio crudo per dare al piatto il colore vivo tipico del radicchio e qualche nocciola tagliata grossolanomente .
  7. Buon appetito 🙂

Grazie per essere entrato/a nel mio blog !!!

Share Button
Precedente Pepite tonno e patate con crema di zucca Successivo Pancake super soffici