Albero alle verdure

Il Natale è sempre più vicino , la festa che attendiamo con grande gioia tutto l’anno . Per questo evento così importante la famiglia si riunisce felice consumando i manicaretti più golosi , ricchi d’amore e di creatività . Sorprendete i vostri ospiti con questa ricetta originale e molto gustosa !!!

L’albero alle verdure è una torta salata dalla forma di albero di Natale addobbato , farcito con bietole , formaggio e altre verdure . Facile da preparare e non occore alcuno stampo nè troppo impegno nel realizzare la forma .  Bastano pochi ingredienti e un pizzico di manualità ed il gioco è fatto! Coinvolgete anche i banbini nella preparazione dell’albero si divertiranno tantissimo !!!

Preparazione : per 4 persone

  • Per la pasta brisè
  • 250 g di farina 00
  • 100 g di burro morbido
  • 1 pizzico di sale
  • 60 ml di acqua fredda
  • 1 pizico di noce moscata
  • Per la farcia
  • 500 g di bietole fresche
  • 100 g di formaggio dolce tipo emmental
  • qualche cimetta di cavolfiore bianco
  • 2 pomodorini
  • 1 cucchiaino di capperi salati
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • 1 uovo ( per spennellare )
Preparazione
  1. Iniziamo con la preparazione della pasta brisè . In una ciotola setacciare la farina , unire il pizzico di sale , il burro morbido a pezzi , l’acqua fredda e un pò di noce moscata grattugiata al momento . Impastare tutti gli ingredienti a mano o con un robot  fino ad ottenere una palla liscia e morbida .  Il sapore della noce moscata non sarà invasivo ma darà un tocco in più all’impasto. Avvolgere la pasta brisè nella pellicola trasparente o carta forno e far riposare in frigo almeno per mezz’ora.
  2. Mondare e lavare le bietole , cuocerle in una pentola con acqua bollente e scolare bene a cottura ultimata . Ci vorranno circa 15 minuti . In una padella scaldare un filo d’olio evo con lo spicchio d’aglio , aggiungere le bietole scolate , un pizzico di sale e far insaporire per 5 minuti.
  3. Procedere con il cavolfiore , ne basteranno poche cimette ma vi consiglio di cucinarlo in abbondanza preparando anche un altro piatto come ad esempio i  Cavolfiori gratinati oppure i Tortini di cavolfiore . 
  4. Se avete poco tempo potete preparare la pasta brisè che deve riposare , le bietole e il cavolfiore da utilizare freddi anche il giorno prima .
  5. Ora arriva la parte più divertente : l’assemblaggio . Stendere la pasta brisè tra 2 fogli di carta da forno , deve essere molto sottile circa 2 mm e tagliare formando un triangolo con 2 lati uguali e il terzo più stretto che sarà la base ma ricordatevi di lasciare un piccolo rettangolo alla base che sarà il ” vaso ” dell’albero .
  6. Tagliare a fette sottili il formaggio ed adagiare sulla base di brisè mantenendovi ad un cm dall’astremità . Aggiungere la bietola ben sgocciolata e non calda , i pomodorini tagliati a fette , alcune cimette di cavolfiore e i capperi dissalati . Farcire anche la parte inferiore del ” vaso ” e richiuderla con un altro rettangolo della stessa dimensione .
  7. Girate il bordo dell’albero sula farcia in modo da creare uno spessore su tutti i lati .
  8. Con i ritagli di brisè tagliare delle striscioline di circa 1 cm ed una stella con una formina per biscotti . Posizionare la stella in cima all’albero e le striscioline arrotolate a spirale da un lato all’altro .
  9. Spennellare con l’uovo sbattuto la pasta brisè , quindi tutti i lati del triangolo , il “vaso” , la stella e le spirali .
  10. Cuocere in forno preriscaldato a 200 ° per 20 minuti , o fino a doratura .
  11. Ottima da mangiare calda , si presenta croccante e fragrante . Buonissima anche il giorno dopo friabile e gustosa !!!

Buon Natale !!!

Share Button
Precedente Pancake super soffici