Vellutata di cavolfiore viola

La vellutata di cavolfiore viola è un piatto leggero ma ricco di proprietà benefiche !!! Nella mia ricetta ho aggiunto semi di papavero e granella di nocciole per avere un contrasto di colori e sapori senza però modificarlo eccessivamente . Il cavolfiore viola ha un gusto più dolce rispetto al cavolfiore bianco e non sprigiona , in cottura , quell’odore talvolta fastidioso .

Il colore viola di questo ortaggio è dovuto alla presenza di antociani, sostanze che sono in grado di ridurre i danni provocati dall ’ azione dei radicali liberi,  proteggere i capillari , prevenire le infiammazioni e contrastare i processi cancerogeni . In più  è ricco di vitamina C  e di vitamina A , fibre  e selenio , che rafforzano il nostro sistema immunitario. Il cavolfiore è un prodotto che la natura ci offre in inverno proprio quando abbiamo maggiormente bisogno di difese immunitarie per difenderci dalle influenze .

Ingredienti per 4 persone :

  • 1 cavolfiore viola
  • 2 patate medie
  • 1/2 porro
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • granella di nocciole
  • semi di papavero
Preparazione

Pulire il cavolfiore viola , eliminare le foglie esterne , tagliare le cimette e lavare abbondantemente . Pelare le patate , lavarle metterle in una pentola con abbondante acqua fredda , porre sul fornello e dopo 10 minuti dal bollore aggiungere le cimette di cavolfiore . Continuare la cuttura per altri 10 minuti . Scolare gli ortaggi ma non buttate via l’acqua di cottura , vi servirà in seguito .

In una padella scaldare un filo d’olio evo , ed aggiungere il porro precedentemente sciacquato e tagliato a rondelle , poi le cimette e le patate lesse e tagliate a pezzi facendo insaporire il tutto per 5 minuti , con un pizzico di sale ed aggiungendo gradualmente l’acqua di cottura di cavolfiore e patate .

Trasferire in un frullatore ed azionare l’apparecchio fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo , versare altra acqua di cottura in base alla consistenza che volete dare alla vostra vellutata , cremosa o più liquida .

Versare la vellutata di cavolfiore viola nelle ciotole decorando con semi di papavero e granella di nocciola tostata . Buon appetito !!! 🙂

 

 

 

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla pagina facebook La dolce cucina di Sina  https://www.facebook.com/La-dolce-cucina-di-Sina-1532789743681255/?ref=aymt_homepage_panel  con un mi piace o commentando ( anche solo con una faccina ) resterai sempre aggiornato , se ti fa piacere condividi .

 

Grazie per essere entrato/a nel mio blog !!! 🙂

Share Button
Precedente Pasta friarielli e peperoni cruschi Successivo Chiacchiere di carnevale