Torta di mele soffice alle mandorle

La torta di mele soffice alle mandorle è un dolce rocco di gusto e profumo . Il profumo tipico che ci fa capire che l’estate è ormai lontana e ci addentriamo nei sapori dolci e speziati caratteristici del periodo invernale . La particolarità di questa torta sta nella preparazione , pochi passaggi facili ed estremamente veloci ,  nella decorazione come si può notare dalla foto e non contiene lievito .

Di seguito la ricetta

Ingredienti : per 6 persone

  • 500 g di mele fuji
  • 100 g di farina 0
  • 100 g di mandorle in polvere
  • 70 g di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 100 g di burro + altri 20 g
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • q.b. zucchero a velo
Preparazione
  1. Setacciare la farina , unitevi le mandorle ,lo zucchero semolato , lo zenzero , la cannella , le uova , un pizzico di sale , 100 g di burro morbido a pezzetti . Lavorare gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo , poi distribuitelo in uno stampo rotondo di 24 cm di diametro rivestito di carta forno .
  2. Coprire lo stampo e ponetelo in frigorifero per 1 ora . Sbucciate le mele , eliminate il torsolo , tagliatele in quarti e praticare sulla parte superiore delle incisioni a “libro” .
  3. Tirate fuori l’impasto dal frigo , affondatevi le mele , irroratele con 20 g di burro fuso e spolverizzare con un pizzico di cannella e zucchero a velo .
  4. Cuocere la torta in forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti .
  5. Servire la torta di mele soffice alle mandorle tiepida o fredda con una spolverata di zucchero a velo . Ottima a merenda , colazione o per un fine pasto informale .
  • Nota
  • Se volete fare una torta più grande , per più persone , raddoppiate le dosi , versare metà impasto nella teglia di 28 cm livellando , riempire la superficie con fette di mele , coprire con il restante impasto far riposare in frigo e procedere come indicato sopra .

Share Button
Precedente Tiramisù con uova pastorizzate

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.