Tartare di avocado , barbabietola e funghi

La tartare di avocado , barbabietola e funghi è un antipasto vegano particolare ed insolito . La cremosità dell’avocado si sposa alla perfezione con la barbabietola ( o rapa rossa ) dalla consistenza compatta e gusto dolce , completano il piatto i funghi champignon carnosi e delicati . Quando sentiamo o leggiamo la parola ” tartare ” subito pensiamo che si tratta di carne cruda ma ormai questa preparazione sta spopolando in tante versioni , la mia è vegana !!!

Ingredienti per 2 persone :

  • 1 avocado maturo
  • 150 g di barbabietola precotta
  • 150 g di funghi champignon
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1/2 limone succo
  • 1 spicchio di aglio
Preparazione

Pelare i funghi champignon , tagliarne una parte a cubetti e il restante a fettine sottili .

In una padella rosolare lo spicchio d’aglio in un filo d’olio evo ed aggiungere i funghi , un pizzico di sale e cuocere per 5 minuti .

Nel frattempo pelare le barbabietole precotte ( 2 piccole )  tagliarle a cubetti piccoli , condire con un pizzico di sale , un filo d’olio evo , mescolare e mettere da parte .

In ultimo occupiamoci della crema di avocado , in quanto con il passare del tempo potrebbe ossidarsi e diventare scura .

Tagliare a metà l’avocado , togliere il nocciolo , prelevare tutta la polpa con l’aiuto di cucchiaio e mettere in una ciotola tagliato a pezzi .

Condire con un pizzico di sale , pepe , succo di limone , un cucchiaio di olio evo e schiacciare con una forchetta amalgamando bene tutti gli ingredienti .

Comporre il piatto servendovi di un coppapasta rotondo del diametro di 6 cm o delle dimensioni che desiderate .

Versare nel coppapasta sul piatto prima la crema di avocado , livellando bene con il dorso di un cucchiaio , poi la barbabietola pressando sempre ed in ultimo i funghi a cubetti e a fettine sottili .

Servire subito con un pizzico di pepe macinato al momento e foglie di rucola per decorare .

Se piace si possono utilizzare funghi champignon crudi sempre tagliati a lamelle sottili e conditi con sale , olio e pepe .

 

 

 

 

 

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla pagina facebook La dolce cucina di Sina  https://www.facebook.com/La-dolce-cucina-di-Sina-1532789743681255/?ref=aymt_homepage_panel  con un mi piace o commentando ( anche solo con una faccina ) resterai sempre aggiornato , se ti fa piacere condividi .

 

Grazie per essere entrato/a nel mio blog !!! 🙂

Share Button
Precedente Pesto di rucola vegan Successivo Plumcake al cioccolato milk free