Profiterole alle nocciole

I profiterole alla nocciola sono dei golosissimi bocconcini di pasta choux ( o bignè ) farciti con soffice mousse alla nocciola e decorati con glassa e granella di nocciole . Il profiterole in generale è un tipo di dolce (di origine francese o italiana) ottenuto con un bignè riempito di crema pasticcera , crema chantilly , panna o gelato, e poi ricoperto con una crema di cioccolato  o di caramello .  L’origine è probabilmente da attestarsi alla corte di Caterina de Medici , in particolare ad un suo cuoco, un certo Popelini, che creò il suddetto dolce, la cui fama si diffuse però solo nel XVII secolo .

Ed ecco la mia versione alle nocciole !

WP_20161001_15_24_37_Pro

Ingredienti :

  • Per la pasta choux :
  • 150 g di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 15 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 250 ml di acqua
  • 4 uova
  • Per la crema :
  • 500 ml di latte
  • 5 tuorli
  • 125 g di zucchero
  • 25 g di maizena
  • 25 g di farina
  • 30 g di pasta di nocciole
  • 200 ml di panna da montare
  • granella di nocciole q.b.

Preparazione : 

Iniziamo dalla crema perchè avrà un tempo di raffreddamento più lungo rispetto alle altre preparazioni . In una pentola scaldare il latte . A parte in una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero , aggiungere la farina e la fecola . Versare gradatamente sul composto di uova il latte caldo ( non bollente ) mescolando . Travasare di nuovo il tutto nella pentola , unire la pasta di nocciole e scaldare lentamente a bagnomaria continuando la cottura fino ad addensare . Versare in una ciotola , coprire con pellicola e lasciar raffreddare .

Preparare i bignè scaldando l’acqua con il burro a pezzi , il sale e lo zucchero fino a quando il burro sarà completamente sciolto . Portare ad ebollizione e versare tutto in un colpo la farina precedentemente setacciata , togliere dal fuoco e mescolare . L’impasto dovrebbe formare una pasta che si stacca dalle pareti e lasciar intiepidire per pochi minuti . Unire un uovo alla volta , mescolando , non aggiungere il prossimo uovo fino a quando il precedente non si sarà completamente assorbito nella pasta . Versare in un sac’ a poche e distribuire su una teglia con carta forno , formando tante  ” palline ” , cuocere in forno preriscaldato a 220° per circa 20 min .

Montare la panna ben fredda , aggiungere metà della crema e mescolare rendendo il composto omogeneo . Mettere in un sac ‘a poche . Fare un piccolo foro con il conetto d’acciaio della sacca nella parte inferiore del bignè e riempirli . Immergere i bignè farciti nella crema restante e con l’aiuto di una forchetta estrarli , assicurandosi che siano interamente ricoperti , far colare la crema in eccesso , adagiarli su un vassoio ed ultimare i profiterole con granella di nocciole .

 

 

 

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla pagina facebook La dolce cucina di Sina  https://www.facebook.com/La-dolce-cucina-di-Sina-1532789743681255/?ref=aymt_homepage_panel  con un mi piace o commentando ( anche solo con una faccina ) resterai sempre aggiornato , se ti fa piacere condividi .

 

Grazie per essere entrato/a nel mio blog !!! 🙂

Share Button
Precedente Frittelle di zucchine alla salvia Successivo Cavatelli alla contadina