Melanzane grigliate

Le melanzane grigliate sono un contorno delicato e saporito . Il periodo più indicato per preparale è ovviamente in estate quando le melanzane sono nel pieno della loro stagionalità e sono più saporite . Si conservano in frigo chiuse in un contenitore per 2 -3 giorni , ottime da abbinare a secondi di carne o pesce ma anche in un bel panino .

 

Ingredienti per 4 persone :

  • 700 g di melanzane
  • 50 ml di olio extra vergine d’oliva
  • una presa di sale
  • 10 ml di aceto di vino bianco
  • origano o menta
  • 1 spicchio d’aglio ( facoltativo )

Preparazione :

Lavare le melanzane , io ho scelto il tipo grandi e corpose ma vanno bene tutti i tipi , eliminare le estremità e tagliarle a fette sottili circa 1 cm .

Scaldare la piastra di una bistecchiera e adagiate le melanzane facendo attenzione a non sovrapporle , dopo 2 minuti circa giratele e se si vedranno ben marcate le righe della piastra fatele cuocere dall’altro lato per altri 2 minuti .

Formare un ‘ emulsione con l’olio evo , il sale , aceto , un pizzico di origano o alcune foglioline di mente , se piace , uno spicchio d’aglio tagliato a fette sottili e mescolare bene .

Mettere le melanzane grigliate su un vassoio formando uno strato , spennellare con l’emulsione aromatica  , alternando melanzane e condimento .

Coprire con pellicola e porre in frigo per un paio d’ore prima di servire in modo che risultino morbide e saporite .

Servire come contorno o antipasto , oppure potete conservarlo in barattoli di vetro , tutti i suggerimenti nel link qui per tenerlo a disposizione tutto l’anno .

 

 

 

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla pagina facebook La dolce cucina di Sina  https://www.facebook.com/La-dolce-cucina-di-Sina-1532789743681255/?ref=aymt_homepage_panel  con un mi piace o commentando ( anche solo con una faccina ) resterai sempre aggiornato , se ti fa piacere condividi .

 

Grazie per essere entrato/a nel mio blog !!! 🙂

 

Share Button
Precedente Spaghetti alla crudaiola con colatura di alici Successivo Quadrotti albicocche e mandorle