Confettura di gelsi

Un frutto prezioso e buonissimo !   Le more di gelso sono costituite per l’85% da acqua e contengono proteina e fibra grezza, acidi liberi, ricche di carotene e, come tutti i frutti di bosco, di vitamina B1, B2 e C. Il colore scuro è dovuto al contenuto di sostanze fenoliche della categoria degli antociani, preziosi antiossidanti che ritroviamo in tutti i vegetali di colore nero, viola e rosso . Questi preziosi frutti vanno consumati in breve tempo, deperiscono facilmente e in frigo durano circa due giorni. Quest ‘ anno sono andata io stessa a raccoglierli nel terreno di famiglia dove vi sono sia piante dal frutto nero che bianco , dato che erano davvero tante ho deciso di fare la confettura unendo i due frutti .

WP_20160603_11_08_02_Pro

Ingredienti :

  • 1 kg di gelsi misti bianchi e neri
  • 3500 g di zucchero
  • succo di 1/2 limone
  • 1 bustina di fruttapec 2 : 1

Preparazione :

Sciacquare i gelsi sotto il getto dell’acqua corrente , eliminare il picciolo che fuoriesce dalle more. Mettere le more di gelso in una pentola alta , aggiungete lo zucchero, il succo del limone , la bustina di fruttapec e mescolate il tutto .

Dopo circa 10 minuti di cottura , quando il tutto sarà diventato più liquido frullare con un minipimer  facendo attenzione a non scottarvi con eventuali schizzi bollenti . Io ho usato il Bimby più facile e sicuro . A questo punto filtrare il composto con un setaccio a maglia nè troppo fine nè troppo larga versando in una ciotola , eliminando così i semini . Rimettere in pentola e continuare la cottura , mescolando , fino a quando la confettura avrà raggiunto la giusta consistenza , fare la prova piattino versando un pò di confettura in un piattino , inclinarlo e se la confettura  farà fatica a colare è pronta , se cola velocemente vuol dire che dovrete prolungare la cottura .  Spegnete il fuoco, invasate la confettura ancora bollente nei barattoli sterilizzati. Tappare ermeticamente ,  capovolgerli per 10 min , rigirarli , coprirli con un canovaccio fino a quando saranno completamente raffreddati , mettete le etichette con la data di confezionamento e il nome della confettura di gelsi e conservate in un luogo fresco.

 

 

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla pagina facebook La dolce cucina di Sina  https://www.facebook.com/La-dolce-cucina-di-Sina-1532789743681255/?ref=aymt_homepage_panel  con un mi piace o commentando ( anche solo con una faccina ) resterai sempre aggiornato , se ti fa piacere condividi .

Share Button
Precedente Torta di ciliege Successivo Gelato vegano alla banana