Cavatelli al ragù di carote

Quando la tradizione incontra il vegano nascono i cavatelli al ragù di carote . La pasta fresca fatta in casa con solo semola rimacinata e acqua , dalla caratteristica forma a bastoncino cavato capace di catturare bene ogni condimento , nella cucina campana è un classico , preparato dalle nonne e mamma solitamente la domenica o i giorni di festa e serviti con ragù classico . Per soddisfare le esigenze di tutti il mio ragù è di carote , buonissimo e delicato , piacerà anche ai bambini !!!

Ingredienti per 4 persone :

  • 500 g di semola rimacinata di grano duro
  • 250 ml di acqua
  • 1/2 cipolla bionda
  • 1 gambo di sedano
  • 3 carote media grandezza
  • 400 g di pomodori pelati
  • sale q.b.
  • olio evo 4 cucchiai

Preparazione :

Per i cavatelli : versare la semola rimacinata su una spianatoia formando una fontana con il buco al centro nel quale metteremo un pizzico di sale e l’acqua tiepida a filo impastando con le mani fino ad ottenere una pasta liscia e compatta , se necessario aggiungere altra farina , avvolgerla nella pellicola e lasciar riposare 10 minuti .

Prendere piccole porzioni d’impasto e formare dei bastoncini di pasta dello spessore di circa 1/2 cm.  Tagliare a tronchetti di circa 3 cm .

Ricavare i cavatelli esercitando una leggera pressione con le dita ( indice e medio ) e facendoli rotolare sul piano di lavoro  come nel video

Infarinare i cavatelli , disponendoli su uno strofinaccio pulito e asciutto , distanziati tra loro per non farli attaccare e lasciarli asciugare per circa un’ora prima di cuocerli .

Se volete farli in anticipo potete congelarli  mettendoli su un vassoio infarinato nel frizer e dopo 2 ore  si possono mettere in sacchetti per alimenti eliminando la farina in eccesso e conservare in freezer fino a 2 mesi .

Occupiamoci ora del ragù vegano : In una padella scaldare l’olio evo , unire la cipolla e il sedano tritati , pelare le carote , tagliarle a piccoli cubetti ed aggiungerle in padella con la cipolla ed il sedano facendo appassire . Versare i pomodori schiacciati , aggiustare di sale e continuare la cottura per circa 15 minuti .

Cuocere i cavatelli in abbondante acqua salata per 6 – 7 minuti , scolarli , versarli in padella con il ragù , mescolare e servire .

 

 

 

 

 

 

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla pagina facebook La dolce cucina di Sina  https://www.facebook.com/La-dolce-cucina-di-Sina-1532789743681255/?ref=aymt_homepage_panel  con un mi piace o commentando ( anche solo con una faccina ) resterai sempre aggiornato , se ti fa piacere condividi .

 

Grazie per essere entrato/a nel mio blog !!! 🙂

Share Button
Precedente Sformato di spinaci Successivo Le camille